Dopo aver passato un periodo abbastanza lungo in cui le unghie si presentavano multicolor e fantasiose, la nail art della primavera/estate 2015 tornerà ad essere al naturale, sia nella forma che nei colori.

E’ quel che appare dalle passerelle delle ultime sfilate dei maggiori stilisti: grafismi astratti e asimmetrici, manicure nude, sfumature pastello, riflessi sofisticati dorati e argentei, smalti sobri e un grande classico, il vero must have di questa estate, il bianco ed il nero, proposto in versione bianco gesso, per la base, che mette in risalto le colorazioni di un nero brillante che riflette.

Tra le grandi novità sentirete parlare della manicure french inversa o twisted o il negative space, l’effetto che si ottiene con queste tecniche è molto chic e prezioso, anche perché le possibilità di personalizzazioni sono davvero numerose, nello specifico si parla di manicure che hanno la lunetta chiara sulle punte e scura alla radice dell’unghia, una tecnica in cui i blocchi di colore interessano più parti delle unghie lasciando certe nude e altre laccate, ideale per chi non ama colori appariscenti ma che dona quel tocco di originalità capace di far risaltare anche uno smalto nude.

Di contro non dimentichiamo che la manicure semplice, total red o di un solo colore, è sempre una certezza, soprattutto per le donne che non amano mostrare manicure troppo estrose. Date un’occhiata alla nostra gallery con i colori nail art scelti per voi delle migliori marche

Smalti Chanel

Smalti Chanel
Immagine 1 di 10

Commenta col tuo Account Facebook

commenti