Ingredienti

  • 300 grammi farina
  • 50 grammi di fecola di patate
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 150 grammi di carote
  • 100 grammi mandorle macinate
  • 180 grammi di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 100 grammi di burro + poco per ungere la teglia
  • 1 bustina lievito per dolci
  • Sale

Per guarnire
Zucchero a velo vanigliato

Preparazione
Pelare le carote e lessarle a vapore per 20 minuti o in un pentolino con poca acqua, schiacciarle per ottenere una purea. Setacciare la farina e la fecola di patate in una terrina, poi aggiungere le mandorle macinate, lo zucchero, solo i tuorli delle uova, il burro ammorbidito, la purea di carote e il latte. Mescolare tutto molto bene fino ad ottenere una crema vellutata. In una terrina a parte montare gli albumi con un pizzico di sale e quando saranno montati a neve ferma incorporali alla crema preparata in precedenza, miscelandoli con movimenti dal basso verso l’alto. Sciogliere il lievito per dolci in mezzo bicchiere di latte ed unirlo al composto, con delicatezza continuare a mescolare dal basso verso l’alto. Versare l’impasto in una teglia (22 cm di diametro) imburrata leggermente e porre in forno già caldo a 160 gradi per 40 minuti. Quando la torta sarà pronta sformarla dalla teglia e metterla a raffreddare su una gratella. Quando sarà completamente fredda spolverarla con dello zucchero al velo vanigliato.

10718004_876726822345358_1511680972_n

Commenta col tuo Account Facebook

commenti